Dopo Apple in arrivo a Napoli altri big dell’hi-tech

Link all’articolo: https://www.ilsole24ore.com/art/dopo-apple-arrivo-napoli-altri-big-dell-hi-tech-ACXIJns?refresh_ce=1

Il campus universitario di San Giovanni a Teduccio, inserito dalla Commissione Europea in una lista ristretta dei migliori progetti dell’Unione, sarà ampliato grazie ad un finanziamento dai fondi europei per la coesione destinati alla Campania

di Vera Viola

«Sia chiaro – precisa Giorgio Ventre, direttore scientifico della Apple Academy – Non si partiva da zero, c’è da tempo un nocciolo duro di aziende ict nel Napoletano. Oggi abbiamo gli studenti di ingegneria informatica che trovano più facilmente lavoro, secondo Almalaurea». La Regione sta facendo la sua parte. Basti solo pensare alla borsa di studio da 800 euro mensili per tutti gli studenti della Apple Academy per un totale fino ad oggi di 12 milioni. «Le Academy sono strategiche – spiega l’ assessore regionale Valeria Fascione – poiché sono al tempo stesso luogo di ricerca e di sperimentazione. La Regione ci crede e investe per creare un competitivo hub internazionale della trasformazione digitale». In totale nell’ultimo triennio ha stanziato 500 milioni di euro. Tutto ciò ha sollecitato anche le imprese locali e di minori dimensioni. Si pensi a Protom, Gematica, Bit4id, Graded, Tecno. Dice Gaetano Cafiero, alla guida di Kelion ed ex presidente della sezione it dell’Unione industriali di Napoli: «Le realtà locali assumono un gran numero dei giovani delle Academy e inoltre stando a contatto con i big esse crescono». Napoli è diventata la terza città italiana per numero di startup (403).

Contaminazione: la parola d’ordine. Se ne fa carico il Digital Innovation hub. «Il 23 ottobre – racconta Gino Nicolais che ne è il presidente – le grandi imprese incontreranno le piccole, le prime apriranno i propri laboratori per favorire sperimentazioni ». Quali sono gli obiettivi da perseguire per il futuro è tema all’ordine del giorno. «Dobbiamo portare sul territorio grandi imprese e grandi centri di ricerca – ammette Nicolais che segue il processo da qualche decennio, sin da quando come assessore regionale istituì la rete dei centri di competenza – quelli che non dismettono mai e continuano a investire». La Federico II e il suo visionario rettore Gaetano Manfredi hanno predisposto gli spazi per il nuovo che verrà. È in costruzione il raddoppio del Polo di San Giovanni con un finanziamento di 70 milioni circa della programmazione europea 2014-2020. «San Giovanni è un modello che replicheremo in tutto l’ateneo – dice – in ciascun dipartimento ci saranno gli studenti universitari, le academy, le imprese e i laboratori».

blog.bit4id.com – Firma Digitale Facile

STAI CERCANDO PRODOTTI PER L’HACKING, LA SICUREZZA INFORMATICA E IL PENETRATION TESTING? HAI BISOGNO DI BONIFICARE IL TUO SMARTPHONE, IL TUO PC O IL TUO SITO DA VIRUS E MALWARE? DEVI RINTRACCIARE UNA PERSONA O RECUPERARE DELLE INFORMAZIONI URGENTI? DEVI RIPRENDERE POSSESSO DI UN ACCOUNT, UNA MAIL O DI UNA PASSWORD CHE TI HANNO SOTTRATTO? VUOI ACQUISTARE DEVICE GIÀ CONFIGURATI PER SPERIMENTARE TUTTE LE TECNICHE DI HACKING IN MODO FACILE E VELOCE? HAI ESIGENZE PARTICOLARI IN AMBITO SOFTWARE O HARDWARE?POSSIAMO AIUTARTI  ! CLICCA SUBITO SUL BOTTONE ROSSO QUI SOTTO OPPURE CONTATTACI TRAMITE WHATSAPP O COMPILANDO E INVIANDO IL MODULO SOTTOSTANTE.

chevron_left
chevron_right