La Guida a Dragon Ball Legends: Carte, Ki, Rising Rush, Z-Powers

Dragon Ball Legends è un picchiaduro strategico disponibile per iOS e Android dal 2018. Basato sulla celebre serie anime e manga, questo gioco mobile ti consente di combattere sia contro il computer nei varie eventi e storia che con personaggi umani (PVP).
Come si gioca? Banalmente bisogna cercare di evitare i colpi avversari. Durante le battaglie puoi settare il tuo team party e scegliere i 3 pg titolari per lo scontro, cambiandoli di volta in volta durante lo scontro (si combatte 1 vs 1 ma si può cambiare personaggio in base alle esigenze). Chi sconfigge per primo tutto il party avversario vince il match.
Il posizionamento del personaggio, la scelta del team e le schivate sono fondamentali in Dragon Ball Legends. Dovrai cercare di prevedere le mosse dell’avversario e sfruttare i momenti migliori per attaccare. Puoi utilizzare il touchpad per muoverti nello scenario. Ti basta tenere cliccato e trascinare in una direzione. Fai attenzione a quando compare un punto esclamativo vicino al tuo personaggio: se ti sposti in tempo a destra o sinistra evadi il colpo, ti teletrasporti vicino all’avversario e puoi colpirlo con un contrattacco (le schivate sono la tua unica possibilità di difesa nel gioco, ma sono anche limitate da una barra, la Vanishing Gauge).
Se vai dritto verso il nemico puoi avvicinarti ed infliggere una combo corpo a corpo. Questo attacco potrebbe lasciare scoperto il tuo personaggio, soprattutto se finisci le carte (dopo vedremo il significato).
SISTEMA DI COMBATTIMENTO
Come dicevamo, puoi attaccare con combo ravvicinate, oppure dalla distanza. Più colpi riesci a infliggere, più la combo è potente e più energia sottrai all’avversario. Bisogna però considerare anche gli attacchi speciali delle carte Arts. Ne hai a disposizione fino a quattro tipi e devi spendere energia Ki per utilizzarle (è un contatore sulla sinistra dello schermo che va a 0 utilizzando tutte le carte in breve tempo).
Quali carte abbiamo?
1) Verdi (offrono un potenziamento al tuo personaggio, ad esempio un buff d’attacco; quindi è la prima carta che andrebbe usata in modo da potenziare le altre)
2) Rosse (avviano un colpo corpo a corpo) 
3) Gialle (lanciano una raffica di blast)
4) Blu (sono dedicate alle mosse speciali) 
Se formi ad esempio una squadra di combattenti forti nel corpo a corpo avrai maggiori chances di ottenere carte rosse, idem se hanno una predisposizione alle blast avrai maggiori carte gialle.
Può anche capitare che nello scontro tu e l’avversario colpite nello stesso momento: in quel caso comparirà una barra gialla e si dovrà schiacciare nel momento in cui si ricarica al massimo (questo permetterà di prevalere sull’avversario).
ENERGIA KI
Come dicevamo, l’energia Ki è estremamente importante perché per utilizzare ciascuna carta ti serve una precisa quantità. All’inizio ti vengono forniti 100 punti Ki che diminuiscono man mano che si utilizzano le carte. Per recuperare Ki ti basta tenere cliccato dove c’è il contatore (ovviamente si diventa vulnerabili quando ci si ricarica). Il Ki viene anche ricaricato più lentamente, in automatico, durante il combattimento.
RISING RUSH ED ALTRE ABILITA’
L’abilità Rising Rush è una delle più potenti del gioco perché infligge una grande quantità di danni essendo lanciata da tutti e tre i personaggi nel proprio team. Se riesci a eseguire con successo la mossa puoi far fuori un nemico in un solo colpo. Per poter fare un Rising Rush devi collezionare le sette sfere del drago tramite le carte dove c’è indicata proprio una sfera. Ciò significa che devi utilizzare al più presto queste carte, così potrai caricare velocemente il colpo. Durante il Rising Rush va scelta la carta tra le disponibili e l’avversario per difendersi deve indovinarla (in questo caso l’attacco verrà annullato).
Il Rising Rush, per quanto micidiale, può anche essere schivato muovendosi nel momento giusto. Inoltre va lanciato contro il personaggio avversario più forte o contro chi ha tanta salute (per non sprecarlo inutilmente con un nemico già quasi morto). Consulta sempre la pagina delle statistiche di un personaggio per verificare i valori di attacco, difesa, energia salute, danno critico, ricarica Ki e ricarica della barra per la schivata. Dai un’occhiata anche allo stile di combattimento (defense, support, ranged), ai tags, alle mosse speciali. Il team va costruito in un certo modo perchè ci sono personaggi che potenziano alcuni e non altri.
Ogni personaggio di Dragon Ball Legends ha delle abilità principali (Main) che possono essere attivate in battaglia cliccando sull’icona del personaggio in basso a sinistra, quando il contatore dedicato è pieno. Alcune abilità aumentano i punti salute, altre offrono un buff per i danni, altre ancora fanno recuperare Ki molto più velocemente, altre permettono di trasformarti in Super Saiyan, altre ancora ti danno un sacco di carte di fila. Converrebbe sempre mantenere in vita tutti i personaggi del tuo team perché spesso le abilità procurano effetti positivi a tutto il gruppo e non solo al singolo. Ricorda che ogni personaggio è rappresentato da un colore, ciascuno è più debole o più forte di un altro. Gli elementi sono cinque: blu, rosso, verde, giallo, viola. I due speciali sono Dark e Light.
Un personaggio blu ad esempio è forte contro uno rosso, ma debole contro uno verde. Consulta sempre la ruota degli elementi prima di schierare i tuoi personaggi, così sarai in vantaggio sul nemico.
TIPI DI PERSONAGGI
I personaggi si dividono anche in tre livelli di rarità: HE, EX, SP. Quelli Hero sono i più comuni, seguono poi Extreme e i più forti: Sparking.
Puoi sbloccare nuovi personaggi tramite le classiche Summon riprese da Dokkan Battle (1000 Chrono ricavabili completando missioni permettono di aprire 10 Summon con maggiori possibilità di trovare un Sparking). Per potenziare i personaggi dovrai avere Z Powers. Nelle Summon i personaggi HE ti danno 100 Z Powers, gli EX 250 Z Powers e gli SP 600 Z Powers. Raccogliendo molti Z Powers un personaggio diventa sempre più forte con il Limit-Break e guadagna stelle fino ad un massimo di sette. I personaggi EX partono subito con una stella, quelli SP con due.  Man mano che aumentano stelle, livelli e Z Powers aumenteranno la salute, l’attacco (strike, blast), la difesa (a strike e blast) e il danno critico.
E’ possibile anche allenarli tramite la modalità Training (l’allenamento è automatico ed ha tempo variabile).
Va fatta attenzione anche sulle abilità del personaggio: “Defense” c’indica uno bravo nell’assorbire i colpi, “Ranged” invece bravo nei colpi a distanza, “Melee” e “Support” possono provocare degli effetti negativi al team avversario (quali riduzione delle carte, della ricarica del Ki, possono bloccare una combo sostituendo un proprio alleato che sta subendo, etc).
PVP
Oltre agli eventi e storie dove si combatte contro il computer, c’è anche un interessante modalità di gioco che permette di sfidare altri giocatori. 
Se partecipi ai Rating Match potrai ottenere delle ricompense alla fine della stagione.
Quello che si ottiene a fine stagione dipende dal proprio battle rank! 
Andando a cliccare su Ranking puoi invece visualizzare le ricompense per ogni posizione in classifica.
Se vieni abbinato a qualcuno poco esperto, o che semplicemente non ha potenziato a dovere i suoi personaggi, potrai vincere con facilità. Vittorie di fila richiedono però un mix di buoni riflessi e di esperienza nel combattimento. 
Ricorda comunque che se scegli Casual Match troverai giocatori al tuo livello, nel Rating Match troverai chiunque.
Puoi vedere la squadra dell’avversario composta da sei personaggi, ma non puoi sapere quali sono i tre che sceglie prima del combattimento. Osserva quali sono i suoi eroi più potenti e a quale elemento appartengono per cercare di capire quali metterà in campo.
Ricordati di sostituire i personaggi in difficoltà, evita che finiscano KO o che rimangano con poca salute. Spesso puoi cambiare le sorti della battaglia anche se il nemico ha dei personaggi più forti e di livello più alto. Scambiando i tuoi eroi al momento giusto potrai riempire subito la Vanishing Gauge, accumulare tempo per preparare un Rising Rush, recuperare Ki, aspettare che compaiano nuove carte o anche interrompere una combo avversaria e contrattaccare.


Dark Space Blogspot

STAI CERCANDO PRODOTTI PER L’HACKING, LA SICUREZZA INFORMATICA E IL PENETRATION TESTING? HAI BISOGNO DI BONIFICARE IL TUO SMARTPHONE, IL TUO PC O IL TUO SITO DA VIRUS E MALWARE? DEVI RINTRACCIARE UNA PERSONA O RECUPERARE DELLE INFORMAZIONI URGENTI? DEVI RIPRENDERE POSSESSO DI UN ACCOUNT, UNA MAIL O DI UNA PASSWORD CHE TI HANNO SOTTRATTO? VUOI ACQUISTARE DEVICE GIÀ CONFIGURATI PER SPERIMENTARE TUTTE LE TECNICHE DI HACKING IN MODO FACILE E VELOCE? HAI ESIGENZE PARTICOLARI IN AMBITO SOFTWARE O HARDWARE?POSSIAMO AIUTARTI  ! CLICCA SUBITO SUL BOTTONE ROSSO QUI SOTTO OPPURE CONTATTACI TRAMITE WHATSAPP O COMPILANDO E INVIANDO IL MODULO SOTTOSTANTE.

chevron_left
chevron_right