Cosa Sono Gli NFT? Sarà Il Nuovo Trend? Migliori Market

Il nuovo trend degli NFT (Non Fungible Token) è ormai stato lanciato e ci sono siti che permettono di tokenizzare qualsiasi cosa. Nel 2021 ed anni successivi potrebbe esserci un vero e proprio boom in questo settore. Di cosa si tratta? Di carte digitali da collezione che possono raggiungere anche diverse migliaia di dollari (una serie di Batman è stata venduta per 540 Ether: 180,000$ !).
Un punto di riferimento di questo mondo per le vendite e i volumi scambiati è: NonFungible
Esistono diversi standard (contratti sulla Blockchain di Ethereum, EOS, etc) che gestiscono questi asset garantendone l’unicità o una maggiore tiratura (supply).
Il primo caso lo possiamo assimilare a qualcosa di raro: come un’opera d’arte (del resto non possono esserci più copie di uno stesso quadro). Il secondo caso invece riguarda tutti  quegli oggetti magari di valore inferiore ma comunque da collezione (con una maggiore tiratura: ad esempio carte da gioco, vecchie schede telefoniche, figurine, etc.).

Ma cosa fa acquisire valore a questi token?

1) Autenticità

2) Certificazione di proprietà (il token risiede nel nostro indirizzo Ethereum)

3) La domanda (ne aumenta il prezzo)

4) Rarità ed unicità

NFT abbraccia vari settori come i giochi (The Sandbox, Decentraland, CryptoVoxels, etc), le carte collezionabili (anche per dispositivi mobile: Spells Of Genesis), action figures virtuali, giochi con carte collezionabili (Gods Unchained e Cryptospells), etc. A volte si tratta di veri e propri mondi virtuali con oggetti tokenizzati. Possiamo citare i Cryptopunks ad esempio (cioè immagini virtuali tokenizzate a bassa risoluzione che hanno raggiunto valori superiori a $ 1.000) o gatti allevabili CryptoKitties
Gran parte di questi oggetti virtuali in vendita e di “proprietà” di semplici utenti possiamo trovarli su OpenSea (in particolare troviamo opere anche di Autoglyphs e SuperRare).
Lo stesso SuperRare ha un sito dove vengono vendute opere verificate ed uniche a costi esorbitanti (è un sito per gli artisti quindi per vendere è solo ad invito): SuperRare
Simile a questo abbiamo: Makersplace
Ci sono anche carte collezionabili legate allo sport: il calcio (ad esempio SoRare una specie di fantacalcio) ma anche gli sport americani (NBATopShot per la NBA e per la MLB MLBCryptoBaseball) e la FI (F1DeltaTime). 
Meritano la citazione anche CryptoStamps (timbri) e Unisocks (con il token calzini è possibile richiedere un altro airdrop di Uniswap).
Per la blockchain di EOS va citato assolutamente Wax (Eosio): Wax AtomicHub
Qui potrete aprire il cloud wallet (che serve per confermare le transazioni, accumulare il token wax derivante dalle vendite o inviarlo dove preferite): Wax (Cloud Wallet)
Per iniziare la vostra collezione con qualche NFT gratuito (che ha un valore quindi potrete rivendere sul market stesso), vi segnalo: 
Drops 117
Drops 118
Drops 292
GoPepe (il free claim degli NFT su questo sito va a periodi, se ora non è disponibile, controllate in futuro)
Per fare il claim, vi basta schiacciare sopra l’apposito tasto ed approvare la transazione tramite Cloud Wallet. L’NFT sarà aggiunto direttamente al vostro wallet, poi sul sito Wax AtomicHub potrete venderlo o/e comprarne altri (il token usato è Wax che può essere scambiato sugli exchange).
Tutti i meme di Pepe li trovate qui: RarePepe
NFT E CRYPTO
Il vero e proprio trend è stato lanciato da $ Meme (NFT Farming Protocol). Meme, ad esempio, è nato dalla presa in giro dello Yield Farming (basato sull’Harvest Farming: metto liquidità nel pool e vengo ricompensato con “raccolto agricolo” ovvero un token) da parte di uno sviluppatore di ConsenSys. Il token ha guadagnato quasi il 100% in 24 ore, raggiungendo il massimo storico di $ 1.775 dopo essere stato quotato su Poloniex. Ora viene scambiato a circa $ 300.
Dall’inizio di settembre, il prezzo di Meme è aumentato di oltre il 900%, nonostante i suoi sostenitori promuovessero il progetto con lo slogan “non comprare Meme”.
L’improbabile ascesa del progetto è iniziata quando Jordan Lyall, leader del prodotto ConsenSys DeFi, ha creato una finta pubblicità per un generatore di protocolli di Harvest Farming chiamato “The Degenerator”.
Poche ore dopo aver scritto il post, qualcuno aveva creato un Erc20 con lo stesso nome, e lo aveva inserito su Uniswap con il nome “MEME”. La fornitura di 28.000 token è stata distribuita tramite Airdrop in lotti di 250 agli utenti di Telegram entro 30 minuti dalla creazione del token.
Il progetto presenta un “protocollo sperimentale” che offre ricompense in Yield Farming sotto forma di token non fungibili (NFT) ispirati ai meme più famosi.
Poloniex è stato il sesto exchange a elencare il token, dopo Uniswap, Balancer, 1inch (DEX Aggregator), Hoo e Mooniswap.
Qual è lo scopo? Gli utenti usano le loro risorse per guadagnare meme NFT in edizione limitata raffiguranti alcune personalità del mondo di Ethereum.
Il protocollo include: staking, governance, distribuzione e criptovalute.
Le ricompense per lo staking sono oggetti digitali (carte) nuovi ed esclusivi.
Per ogni $ MEME bloccato nel pool Genesis si guadagna 1 punto ananas al giorno. 
Con abbastanza ananas puoi coniare un NFT a tua scelta:
Meme Grail [Relic]
Vitalik Buterin [Rare & Municipality]
Sergey Nazarov [Rare]
CZ (Binance) [Rare & Municipality]
La fornitura totale e il numero di ananas necessari variano in base alla rarità della carta.
L’utilizzo di gettoni UNI LP nel pool Genesis LP ti farà guadagnare fino a 5 ananas LP al giorno, a seconda di quanto investi.
Con abbastanza ananas LP puoi coniare un leggendario NFT a tua scelta:
Vitalik Buterin [Legendary]
Sergey Nazarov [Legendary]
CZ (Binance) [Legendary]
Per maggiori informazioni: DontBuyMeme
Si possono citare anche altri progetti di Harvest Farming ispirati a NFT/Meme quali Degenerates o Dego Finance. 
Tra i progetti incentrati solo su NFT possiamo citare CryptoMonkeys (che ha stretto una partnership con la crypto meme Banano). 
In realtà sono tanti i progetti anche canonici (quindi non per forza legati alla produzione di NFT) che stanno puntando su questo tipo di token. Anche lo stesso Binance che di tanto in tanto, tramite giveaway, regala NFT rari (effettuando sul suo exchange determinate transazioni o muovendo X volumi).
REALTA’ VIRTUALE
Per quanto riguarda la realtà virtuale, avevamo già parlato di The Sandbox e Decentraland ma abbiamo anche MyCryptoHeroes (gioco di ruolo giapponese) e CryptoVoxels.
Ovvero mondi 3D tokenizzati che possono essere esplorati (all’interno troviamo risorse digitali NFT come cartelloni pubblicitari, TV, video su Youtube in esecuzione, etc).
Praticamente compri un pezzo di terra (come accade su The Sandbox) e fai quello che vuoi. Sempre realtà virtuale ed oggetti tokenizzati su MegaCryptoPolis3DAxieInfinity e SomniumSpace
Ma qual è il significato di avere una terra virtuale? Su queste terre possiamo metterci giochi a pagamento, asset ed oggetti che possono essere comprati dagli altri utenti. Possiamo affittare una terra e se stiamo dando “fastidio” a qualche grossa casa videoludica (o crypto) che vorrebbe allargarsi e la nostra land è vicino alla loro…be’ potrebbe arrivarvi un’offerta da capogiro affinchè gli vendiate il vostro spazio!


Dark Space Blogspot

STAI CERCANDO PRODOTTI PER L’HACKING, LA SICUREZZA INFORMATICA E IL PENETRATION TESTING? HAI BISOGNO DI BONIFICARE IL TUO SMARTPHONE, IL TUO PC O IL TUO SITO DA VIRUS E MALWARE? DEVI RINTRACCIARE UNA PERSONA O RECUPERARE DELLE INFORMAZIONI URGENTI? DEVI RIPRENDERE POSSESSO DI UN ACCOUNT, UNA MAIL O DI UNA PASSWORD CHE TI HANNO SOTTRATTO? VUOI ACQUISTARE DEVICE GIÀ CONFIGURATI PER SPERIMENTARE TUTTE LE TECNICHE DI HACKING IN MODO FACILE E VELOCE? HAI ESIGENZE PARTICOLARI IN AMBITO SOFTWARE O HARDWARE?POSSIAMO AIUTARTI  ! CLICCA SUBITO SUL BOTTONE ROSSO QUI SOTTO OPPURE CONTATTACI TRAMITE WHATSAPP O COMPILANDO E INVIANDO IL MODULO SOTTOSTANTE.

chevron_left
chevron_right