Come Funziona Metamask: Aggiungere Token, Regolare Gas, Cambiare Network

Metamask è un wallet pensato per gli erc20 (token) di Ethereum ma in realtà può essere configurato anche per altre reti. Ricordo che Ethereum o Bitcoin, secondo la vecchia classificazione storica, sono considerate criptovalute in quanto hanno una propria blockchain.
Invece Loopring o Dia sono considerati token (erc20 che si appoggiano alla blockchain di Ethereum):
Per quanto sia molto facile utilizzarlo, mancava qui sul sito proprio una guida sul questo wallet. Non mi dilungherò a spiegare nei minimi particolari il wallet, vogliono essere delle dritte veloci per chi è alle prime armi e vuole iniziare subito ad utilizzarlo.
Chiaramente, per prima cosa, viene richiesta la creazione di un nuovo account e l’importo di un seed già esistente. Nel caso venga creato un wallet ex novo, ricordo che è fondamentale appuntarsi il seed perchè nel caso lo dimenticasse sarebbero dolori.
Il seed può essere importato anche in altri Metamask o su Trust Wallet (ad esempio). Verrà richiesta l’inserimento anche di una password (altrettanto fondamentale per accedere).
Fatto ciò leggeremo il nostro saldo Ether (che sarà a 0, a meno che non abbiamo importato un altro seed o inviato cripto appunto).
Le funzioni di base sono:
1) Compra (si può usare la carta Wyre per comprare con una carta di credito o depositare direttamente, scendendo sotto leggeremo il nostro indirizzo schiacciando su “vedi account”)
2) Invia (per spostare cripto)
3) Swap (è un exchange interno, tipo Uniswap, dove posso scambiare un token erc20 con un altro; ricordate che è fondamentale avere anche Ether per pagare il gas)
AGGIUNGERE TOKEN PERSONALIZZATI E NON
Sotto vedremo i nostri token, Ether in particolare. Ma possiamo aggiungere altri token che magari abbiamo ma non compaiono (basta schiacciare sui 3 puntini sopra e poi su “espandi”. Fatto ciò su “aggiungi token”. Il token può essere cercato e se non è presente è possibile aggiungerlo, schiacciando su “aggiungi token personalizzato” e scrivendo il contratto, del token, il nome/simbolo del token e precisione decimali. Ma questi 3 dati dove li trovo? Su Etherscan. Su questo sito basterà cercare il token che ci interessa, copiare il contratto e a questo punto dovrebbero uscirci in automatico anche gli altri dati. Se non compaiono dovrò inserirli manualmente).
Noteremo che su tutti gli token le uniche funzioni disponibili saranno “invia” e “swap”. Non c’è l’indirizzo di ricezione. Perchè? Be’ semplice, gli erc20 (cioè tutti i token) hanno lo stesso indirizzo di ricezione di Ether quindi mi basta andare su Ether e copiare quell’indirizzo di ricezione.
Se devo ricevere Loopring, Bat, Ampleforth e qualsiasi altro erc20 mi basterà utilizzare quell’indirizzo di Ether (poi dopo qualche ora, se il token non mi compare ancora, posso aggiungerlo manualmente come visto sopra).
ATTIVITA’ 
A fianco dei token leggerò “attività”. Sono tutte le transazioni (smart contract) che ho eseguito, viene riportato importo, data ed anche se la transazione è stata eseguita o meno.
VELOCITA’ DELLE TRANSAZIONI
Schiacciando sul pallino colorato sopra (account) è possibile accedere alle impostazioni e in “avanzate” è possibile settare su “on” il controllo del gas. Ricordo che maggiore è la velocità settata e più gas pagherò. Cosa comporta pagare più gas? Minimizzo la possibilità che la transazione possa fallire (nel caso succeda i nostri fondi torneranno indietro ma pagherò parte del gas comunque perchè non mi viene rimborsato!).
In “sicurezza e privacy” posso vedere il mio seed (basta inserire la password).
CAMBIARE RETE
In questa guida abbiamo già scritto come configurarlo per la Binance Smart Chain e qui con Matic (Polygon), xDai e ZKSwap (che usano il Layer2, annullando praticamente le gas fee).
A fianco al pallino colorato, leggerò “rete principale Ethereum” schiacciando sopra vedrò tutte le mie reti (configurate e quelle di default). RPC personalizzata mi permette di crearne una ex nova (leggere l’articolo linkato proprio sopra, per vedere come fare).
Vi ricordo che anche il noto dex di Ethereum, ovvero 1inch, è arrivato sulla Binance Smart Chain.
1inch ha fatto due airdrop da oltre 1500 dollari per chi su Ethereum aveva effettuato delle transazioni…ovviamente potrebbe fare lo stesso qui sulla BSC quindi vi consiglio di utilizzarlo (le fee sono molto basse, di massimo 20/30 cent!): 1inch (Exchange)
UTILIZZARE METAMASK
Metamask è molto comodo sui Dex e su qualsiasi sito che lo supporta perchè evita di doversi registrare. Non c’è bisogno di lasciare mail, password, nome, cognome, etc sul sito che andrò ad utilizzare, basta entrarci e connettere Metamask (inserendo la nostra password). Il saldo sarà subito disponibile e potrò fare qualsiasi operazione (ricordo che è fondamentale avere Ether perchè il gas viene pagato con quello).
Per approfondire sui formati dei token: Quale Chain Scegliere? Erc20? Bep20? Bep2? Trc20?


Dark Space Blogspot

STAI CERCANDO PRODOTTI PER L’HACKING, LA SICUREZZA INFORMATICA E IL PENETRATION TESTING? HAI BISOGNO DI BONIFICARE IL TUO SMARTPHONE, IL TUO PC O IL TUO SITO DA VIRUS E MALWARE? DEVI RINTRACCIARE UNA PERSONA O RECUPERARE DELLE INFORMAZIONI URGENTI? DEVI RIPRENDERE POSSESSO DI UN ACCOUNT, UNA MAIL O DI UNA PASSWORD CHE TI HANNO SOTTRATTO? VUOI ACQUISTARE DEVICE GIÀ CONFIGURATI PER SPERIMENTARE TUTTE LE TECNICHE DI HACKING IN MODO FACILE E VELOCE? HAI ESIGENZE PARTICOLARI IN AMBITO SOFTWARE O HARDWARE?POSSIAMO AIUTARTI  ! CLICCA SUBITO SUL BOTTONE ROSSO QUI SOTTO OPPURE CONTATTACI TRAMITE WHATSAPP O COMPILANDO E INVIANDO IL MODULO SOTTOSTANTE.

chevron_left
chevron_right